lunedì 7 febbraio 2011

Cavolfiore gratinato allo zafferano



Carissimi amici, come tutti i giorni è doveroso inserire un buon contorno per bilanciare il pranzo o la cena.
Oggi aprendo il frigo e dando uno sguardo alle verdure, ho notato il cavolfiore che avevo comprato qualche giorno fà.
Capiterà anche a Voi spesso di  farlo lesso e basta, ma ci sono altri 100 modi per farlo, ed ecco un' idea... gratinato...ma come ??

Seguitemi e lo scoprirete!!

Ingredienti: per 4 persone
1 cavolfiore di circa 600 gr
200 gr di brodo vegetale bimby
100 gr di panna da cucina
50 gr di vino bianco secco
15 gr di farina
1 scalogno
1 bustina di zafferano
45 gr di burro
grana grattugiato Q.b.
20 gr di aceto di vino bianco
sale Q.b.


Procedimento:
Nel boccale del bimby portiamo a bollore 1,500 lt di acqua salata con l' aceto, 12 min. 100° vel. 1, nel frattempo laviamo il cavolfiore e dividiamolo in cimette. Quando l' acqua bolle tuffiamo dentro le cimette di cavolfiore e lessiamoli 6-7 minuti  temp. varoma vel. soft antiorario. Scoliamoli ancora croccanti e lasciamoli raffreddare.

Accendiamo il forno e impostiamo la temperatura a 250°

Asciughiamo con della carta assorbente il boccale, inseriamo all' interno lo scalogno e tritiamo 3 sec. vel. 7, raccogliamo il trito con la spatola, aggiungiamo 25 gr di burro e soffriggiamo 5 min. 100° vel.soft antiorario, bagnamo con il vino bianco e facciamolo evaporare 4 minuti temp. varoma vel. soft antiorario, poi bagnamo con il brodo e cuociamo 6 minuti 100° vel. soft antiorario, quindi uniamo la panna, 20 gr di burro e la farina e cuociamo 6 min. 80° vel. 4 con il misurino inserito. Aggiungiamo lo zafferano e cuociamo 5 min. 80° vel. 4, correggiamo di sale e completiamo con due cucchiai di grana grattugiato.
Imburriamo una pirofila e disponiamo all' interno le cimette  di cavolfiore, nappiamo con la vellutata, cospargiamo con il grana grattugiato a piacere e qualche noce di burro e inforniamo a 250° per 10 minuti.

Sforniamo i nostri cavolfiori e portiamoli in tavola.


Il piatto è pronto!!
Buon appetito a tutti !!
Francesco


6 commenti:

  1. Che bravo!! bellissima variante a farlo gratinato mi piace tantissimo!!
    Bravissimo grazie lo faro così!!
    un bacione
    Buona serata Anna

    RispondiElimina
  2. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  3. Bellissima idea, fatto cosi è davvero invitante, complimenti!!! ciao a presto!

    RispondiElimina
  4. Ciao! molto buono e colorato! semplicissimo da fare e un'idea diversa!
    bacioni

    RispondiElimina
  5. @ Anna cara!!
    grazie a te per l' interesse che mostri per le ricette!!
    Un abbraccio

    @ Ramona...penserò a qualcosa e poi ti farò sapere...
    Grazie per la tua visita....
    Un abbraccio

    @ Sar@ grazie infinite per la tua visita!!
    Baci

    @ Manuela e Silvia..è proprio quello che volevo...
    dare un' idea diversa ;)
    Baci

    RispondiElimina
  6. Ciao sono capitata qui per caso cercando una ricetta per il cavolfiore,ho fatto questa ed e'venuta buonissima!complimenti per tutte le ricette molto sfiziose e ben spiegate,le provero'tutte pian pianino,inoltre leggendo ho visto anche che sei una persona squisita!complimenti davvero Tina

    RispondiElimina

Ciao, se sei arrivato fin qui vuol dire che il mio blog ti è piaciuto, lasciami pure un tuo pensiero, lo custodirò gelosamente nel mio angolo di paradiso...
Se Non hai un profilo e commenti come anonimo per favore firmati, sarò felice di poterti rispondere chiamandoti per nome!
Grazie
Francesco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ti potrebbero interessare...

Il guest Book degli angeli