martedì 20 gennaio 2015

Zucchine in agrodolce

Carissimi amici, torno da voi quest' oggi dopo un lungo periodo di assenza, con un contorno semplice e a dir poco particolare. So che non è periodo di zucchine, ma come sapete, spesso le mie ricette nascono dall' esigenza di smaltire quello che ho in casa e così è stato oggi.
Pochi, semplici ingredienti rendono questo piatto davvero insolito... non ci credete? beh non vi resta che provarlo.
Eccovi la ricetta!

Ingredienti: per 4 persone
1 kg di zucchine
4 cucchiai di Olio EVO
40 gr di aceto di vino bianco
50 gr di uva sultanina
4 alici sott' olio
1 spicchio d' aglio
40 gr di acqua
40 gr di pinoli
Procedimento:
Laviamo le zucchine, spuntiamole e tagliamole prima in tre e poi e a bastoncini non troppo sottili.
Mettiamo a bagno l' uvetta sultanina in acqua tiepida per 20 minuti e pesiamo i pinoli
Scaldiamo in una padella l' olio con l' aglio sbucciato e una volta imbiondito eliminiamolo. Aggiungiamo le zucchine tagliate a bastoncino e facciamole rosolare 5 minuti a fiamma vivace 
Passati i 5 minuti, bagnamo con 40 gr di acqua e l' aceto e facciamo cuocere a fuoco moderato per 10 minuti.
Aggiungiamo adesso i pinoli, l' uvetta sultanina e le alici spezzettate a mano e insaporiamo il tutto per altri 5 minuti.
Spegniamo il fuoco, trasferiamo su un piatto da portata e serviamo.
PS: Questo contorno e buono sia caldo che freddo, se volessimo prepararlo in anticipo e volessimo conservarlo per sette giorni in frigorifero ci basterà una volta cotto raffreddarlo rapidamente in Fresco per 20 minuti usando la funzione raffreddamento rapido e una volta freddo conservarlo in frigorifero.
Il piatto è pronto!
che ve ne pare?
Buon appetito a tutti
Francesco

3 commenti:

  1. Prima di tutto bentornato!!!Mi e ci sei mancato un sacco!!! Non farci attendere più così tanto eh!!! Ricetta che proverò prestissimo, anche perché ultimamente sto cercando di mangiare più "pulito"...e questa fa al caso mio! un bacio grande!

    RispondiElimina
  2. Buone! Te le copio per farle in primavera, con le prime zucchine fresche.

    RispondiElimina
  3. una bella idea questa delle zucchine in agrodolce, per provarle il gusto in modo diverso

    RispondiElimina

Ciao, se sei arrivato fin qui vuol dire che il mio blog ti è piaciuto, lasciami pure un tuo pensiero, lo custodirò gelosamente nel mio angolo di paradiso...
Se Non hai un profilo e commenti come anonimo per favore firmati, sarò felice di poterti rispondere chiamandoti per nome!
Grazie
Francesco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ti potrebbero interessare...

Il guest Book degli angeli