domenica 23 giugno 2013

Gelato alla cassata siciliana


Cari amici, Buona domenica! come state? siete accaldati anche voi quanto me? beh allora direi che questo gelato fa proprio al caso vostro! Da buon siciliano oggi ho portato nella mia cucina un po' di quei gusti di cui a volte sento la nostalgia, il tutto è nato dal fatto che  in frigo avevo 2 confezioni di panna da finire e 250 gr di ricotta così ho pensato di fare il gelato alla cassata che vado a proporvi e il gelato alla stracciatella. Sono sicuro che con il caldo che fa non dureranno tanto, siete d'accordo con me?
Eccovi la ricetta!
Ingredienti: per 600 gr di gelato
100 gr di latte fresco intero
100 gr di panna fresca
80 gr di zucchero
25 gr di sciroppo di glucosio
1 gr di vaniglia pura del madagascar oppure una bustina di vanillina
250 gr di ricotta fresca di pecora bio
1 gr di farina di semi di carrube
10 gr di latte scremato in polvere
70 gr di canditi misti

Procedimento:
Pre-raffreddiamo "Fresco" usando la funzione abbattimento rapido.

Versiamo tutti gli ingredienti nel bicchiere del triblade e frulliamo il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Versiamo la crema in una caraffa e  passiamola in fresco a raffreddare e maturare per due ore usando sempre la funzione abbattimento rapido.
Montiamo la gelatiera e azioniamola alla velocità minima, versiamo dall' apposito foro la base di gelato  e facciamo lavorare la macchina per 20 minuti circa,
pochi minuti prima della fine del ciclo aggiungiamo la frutta candita a cubetti e finiamo di mantecare .
Ecco pronto il gelato!
Versiamolo nel contenitore pre-raffreddato e passiamolo in Fresco usando la funzione surgelazione rapida per un' ora. (questo accorgimento farà si che nel gelato non si formino i macrocristalli di ghiaccio. Passato questo tempo riponiamo il gelato in freezer.
Quando dobbiamo servirlo accendiamo Fresco e impostiamo la funzione scongelamento controllato, selezioniamo la temperatura a -12 e inseriamo dentro il gelato appena tolto dal freezer senza il coperchio, in 15 minuti massimo il gelato è pronto per essere gustato proprio come in gelateria.
Ecco il gelato pronto da servire!!
Buona giornata a tutti
Alla prossima ricetta...
Francesco

9 commenti:

  1. cavolo, l'hai già fatto?? Questo lo provo di sicuro. Mi dici solo quanti canditi servono?
    Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia l' ho scritto! scusami mi era sfuggito!!
      Si si oggi ne ho fatti due stracciatella e cassata e la cosa bella è che in men che non si dica ho rimesso la gelatieta nel fresco e l' ho risurgelata per fare il secondo gelato! :) Troppo bello e troppo buono!
      Un bacio

      Elimina
  2. eh sì, col Fresco, anche senza la gelatiera classica, puoi ovviare in quel modo!Comodo eh??

    RispondiElimina
  3. ha un buon aspetto , non sono una fans della cassata per un assaggio lo farei volentieri.

    RispondiElimina
  4. santo cielo Francesco caro.. i tuoi gelati sono uno più goloso dell'altro! una meraviglia per gli occhi, cuore e palato! bravissimo

    RispondiElimina
  5. Ciao, con quest belle giornate di sole il gelato è il dessert perfetto!
    La tua cassata è a dir poco sublime!
    bacioni

    RispondiElimina
  6. bellissimo e buonissimo!!!! magnifica preparazione
    un bacione!!!!!

    RispondiElimina
  7. mamma mia questo gusto di gelato mi è sempre piaciuto anche se un pò calorico, bravo

    RispondiElimina
  8. Squisito,Fra!Finalmente l' ho fatto!Senza Bimby e senza Fresco,ma con lo sbattitore e la gelatiera,seguendo esattamente la tua ricetta!Gli ingredienti sono dosati in modo perfetto ed è venuto un gelato cremoso e non troppo dolce.Grazie!!!

    RispondiElimina

Ciao, se sei arrivato fin qui vuol dire che il mio blog ti è piaciuto, lasciami pure un tuo pensiero, lo custodirò gelosamente nel mio angolo di paradiso...
Se Non hai un profilo e commenti come anonimo per favore firmati, sarò felice di poterti rispondere chiamandoti per nome!
Grazie
Francesco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ti potrebbero interessare...

Il guest Book degli angeli