martedì 28 giugno 2011

Panna cotta bigusto alla menta e salsa al cioccolato fondente



Carissimi amici dopo la panna cotta con salsa al caramello, quest' oggi voglio proporvi sempre il classico dolce al cucchiaio, delicato e morbido, naturalmente elegante e raffinato e, sopratutto golosissimo ma con quella nota che lo rende un dolce di alta gastronomia. Vuoi perchè con il suo gusto fresco stimola il palato , vuoi perchè con la semplice aggiunta di un ingrediente abbiamo ottenuto una variante originale e raffinata , accompagnata come la tradizione vuole da una lucidissima e golosissima salsa al cioccolato fondente.
Per questi e altri motivi anche da questo dolce al cucchiaio ci si aspetta davvero molto e vi assicuro che ne rimarrete particolarmente appagati...

Ma bando alle ciance e veniamo alla ricetta...

Ingredienti: per 10/12 persone
800 gr di panna fresca
150 gr di latte intero
155 gr di zucchero
12 gr di colla di pesce
65 gr di rum
La punta di un cucchiaio di vaniglia in polvere
50 gr di sciroppo di menta

Per la salsa al cioccolato:
250 gr di cioccolato fondente
50 gr di panna fresca



Procedimento:

Mettiamo a bagno la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.

In un pentolino versiamo il latte e 200 gr di panna, e scaldiamo a fiamma dolce dopo, uniamo lo zucchero e mescoliamo fino a quando non si sarà sciolto del tutto, aggiungiamo la gelatina strizzata e facciamo sciogliere, poi uniamo la restante panna e per ultimo uniamo il rum e la vaniglia.

Dividiamo la panna cotta in due parti e, aggiungiamo ad una metà lo sciroppo di menta e mescoliamo.

Prendiamo 12 stampini da budino e riempiamo per metà con la panna cotta bianca e passiamoli in frigo a rassodare. Non appena lo strato di panna si sarà solidificato, terminiamo di riempire gli stampini con la panna cotta alla menta chiudiamo con i tappi e riponiamo in frigo a rassodare per almeno 8 ore.

Un' ora prima di servire andiamo a preparare la salsa al cioccolato; mettiamo in un pentolino il cioccolato e la panna e facciamolo sciogliere mescolando continuamente. Quando il cioccolato sarà sciolto togliamolo dal fuoco e facciamolo raffreddare completamente prima di servirlo con la panna cotta.


Sformiamo la panna cotta sui piatti da dessert e serviamo accompaganata dalla salsa al cioccolato.



La panna cotta è pronta!!

I vini consigliati dall' enologo Calogero Statella sono:

Considerazioni: non facile l'abbinamento a questo delizioso dolce al cucchiaio, in quanto la presenza contemporanea del cioccolato e della menta lo rende molto intenso in bocca e poco compatibile con la stragrande maggioranza dei vini da dessert. Talmente intenso che accostare un distillato nobile tipo brandy o rhum non sarebbe un eresia....anzi. Ma se proprio vogliamo abbinare un vino dobbiamo cercare un vino rosso passito dolce, con una buona struttura e dei tannini presenti ma piacevoli, che ci aiutano a contrastare il gusto del cioccolato esaltato dalla menta. Esiste in Valpolicella un vino di questo tipo, fratello minore del più conosciuto Amarone, ma altrettanto buono. Mi riferisco al:


- Recioto della Valpolicella d.o.c.


Cantine consigliate: Antolini - Begali Lorenzo - Mazzi

Buon appetito a tutti

Francesco

4 commenti:

  1. non solo e buona ma hai fatto una bella presentazione..
    by da lia

    RispondiElimina
  2. O_O mamma che bontà adoro l'abbinamento cioccolata menta!!
    bravissimo Francesco bella e gustosa idea!
    Un bacione
    Anna

    RispondiElimina
  3. @ Lia, grazie, come dico sempre anche l' occhio vuole la sua parte...
    Bacio

    @ Anna cara come stai? beh non ho inventato nulla...l' abbinamento è perfetto e goloso...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Francesco!!!!! Era da un pò che non ci sentivamo; troppi blog da guardare (ma quanti siamo!!!),commenti cui rispondere,post da inviare,fotografie da selezionare (hai visto come sono migliorata con le foto? Guarda le mie cassatine gialle di couscous e ripensa alle terribili foto mie di cook,quando ero agli inizi),ricette da scegliere,ricerca di collaborazioni.....UN PIACEVOLE LAVORACCIO!!!!!!!!!!!!!!!
    Mi sembra di aver cambiato lavoro,meno male che sono quasi in vacanza con la scuola.
    Per il liquore neanche devi chiedere: prendi tutto quello che vuoi e posta.La condivisione è la prima cosa che facciamo noi blogger,vero?
    Ti abbraccio e buona domenica.

    RispondiElimina

Ciao, se sei arrivato fin qui vuol dire che il mio blog ti è piaciuto, lasciami pure un tuo pensiero, lo custodirò gelosamente nel mio angolo di paradiso...
Se Non hai un profilo e commenti come anonimo per favore firmati, sarò felice di poterti rispondere chiamandoti per nome!
Grazie
Francesco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ti potrebbero interessare...

Il guest Book degli angeli