martedì 11 agosto 2015

Focaccia di fave, scalogni e salsiccia e il nuovo arrivo nella mia cucina del forno Fullsteam della Neff.

Carissimi amici, dopo lungo tempo torno da voi con una nuova ricetta e qualche novità. Da molto sognavo di avere un bel forno a casa; finalmente, qualche settimana fa, il sogno si è avverato e mi sono "regalato" il nuovo top di gamma della NEFF. 
Il modello che ho preso io è il B48FT68N0. Dire che questo forno è spettacolare è dir poco. 
Partiamo dall' inizio. Il modello che ho acquistato io è un forno da incasso Full-steam  con 13 funzioni di cottura: CircoTherm, aria calda Eco, riscaldamento superiore e inferiore, riscaldamento superiore e inferiore Eco, grill ventilato, Grill a superficie grande, grill a superficie piccola, funzione pizza, funzione pane, riscaldamento inferiore, cottura delicata, preriscaldamento e mantenimento in caldo. 
Ulteriori funzioni presenti grazie alla combinazione con vapore: cottura a vapore, rigenerazione dei cibi, lievitazione, scongelamento.
Temperatura che va da un minimo di 40° ad un massimo di 275°. Volume della cavità interna 71 litri.
Ha un display TFT a colori da 14 cm Fulltouch, la porta del forno a scomparsa Slide&Hide, Bake&Roast assist con 38 programmi automatici preimpostati che possono essere modificati e personalizzati, Termosonda con 3 punti di rilevazione termica e una serie di programmi preimpostati con la quale è  possibile stabilire la cottura al cuore dell' alimento, EasyClock orologio elettronico con timer e programmatore per una partenza ritardata, riscaldamento rapido, NeffLight, illuminazione a led, pulsante ON/OFF, capacità serbatoio dell' acqua di 1 litro, per la cottura a vapore, lievitazione e rigenerazione, pulsante informazioni generali.
Insomma tutto quello che ognuno di noi desidera in cucina per una cottura al top si  trova all' interno di questo spettacolare Forno che personalmente consiglio veramente a tutti, e chi mi segue da anni sa che io prima di comprare un elettrodomestico lo valuto molto bene perché nella mia cucina voglio sempre il meglio!
Ho provato quasi tutte le funzioni ma la ricetta che vi propongo oggi è stata la prima che ho realizzato il giorno stesso che mi hanno montato il forno! Vi starete chiedendo se sono felice, direi proprio di si!
Eccovi la ricetta di oggi!
Ingredienti: per una teglia 27X32
750 gr di fave fresche  al netto del baccello 150 gr(io le avevo surgelate con Fresco)
2 scalogni
150 gr di salsiccia
400 gr di farina manitoba (io ho usato le semole d' autore per pizza)
1 bustina di lievito di birra liofilizzato
1 cucchiaino di zucchero
salvia fresca
Olio EVO 
sale e pepe Q.b.
Procedimento:
Accendiamo l' abbattitore di temperatura Fresco e impostiamo la funzione abbattimento rapido.
Montiamo il gancio a spirale nel KCC. Versiamo nella ciotola la farina, il lievito, lo zucchero e un pizzico di sale e mescoliamo 1 minuto vel.1, azioniamo la macchina a vel. 2 e uniamo 60 gr di olio EVO e 250 gr di acqua e  impastiamo  per 10 minuti.
Andiamo a cuocere le fave: io avevo surgelato con Fresco delle fave quando era il periodo, quando erano al massimo della loro qualità e sopratutto quando costavano meno (avere Fresco a casa mi consente di risparmiare facendo approvvigionamento di materie prime quando è stagione per averle poi a disposizione quando sul mercato non si trovano più) ho usato la funzione surgelazione rapida per 2 h e 30 minuti, e poi le ho riposte in freezer. Per la cottura ho usato il mio nuovo forno Neff, ho preso le fave surgelate e le ho  ho fatte cuocere 10 minuti usando la funzione 100% vapore. 
Poi le ho raffreddate velocemente in Fresco usando la funzione abbattimento rapido per 10 minuti, 
dopo ho tolto la pellicina e le ho tenute da parte in frigorifero.
Voi invece, sgranate le fave scottatele in acqua bollente, scolatele, privatele della pellicina e fatele raffreddare.
Togliamo l' impasto dalla ciotola, lavoriamolo qualche minuto con le mani dandogli la forma di una sfera
Ungiamo una ciotola con dell' olio, adagiamo all' interno l' impasto, incidiamolo a croce e passiamolo in Fresco a lievitare a 28° per 60 minuti.
Ecco come si presenta l' impasto dopo la lievitazione. Passiamo Fresco dalla funzione lievitazione naturale alla funzione abbattimento rapido.
Sbucciamo gli scalogni e tagliamoli a rondelle sottili. Spelliamo la salsiccia e tagliamola a tocchetti piccoli
mettimo in una padella 2 cucchiai d'olio e facciamo rosolare la salsiccia con 3/4 foglie di salvia fresca
poi aggiungiamo la cipolla e le fave, saliamo e cuociamo per 10 minuti a fiamma moderata
Spegniamo il fuoco e passiamo subito a raffreddare in Fresco usando la funzione raffreddamento rapido per 10 minuti.
Versiamo l' impasto ormai lievitato nella ciotola del KCC, uniamo la metà della salsiccia e la metà delle fave e impastiamo a vel. 2 fino a che non si sono incorporate al composto, circa 3/4 minuti.
Versiamo l' impasto sulla spianatoia, lavoriamolo qualche minuto ancora, e infine stendiamolo su una teglia rettangolare 27X32 foderata di carta forno leggermente unta d' olio.
Distribuiamo sopra la salsiccia e le fave rimaste, 
spolverizziamo con un po' di sale e pepe
e passiamo in Fresco a lievitare per 60 minuti usando la funzione camera di lievitazione a 26°
10 minuti prima della fine della lievitazione accendiamo il forno a 200°
Finita la lievitazione condiamo la focaccia con 3 cucchiai d' olio
e inforniamo a 200° per 20 minuti.
Emulsioniamo in una ciotola, 3 cucchiai d' olio e 3 cucchiai d' acqua, togliamo la focaccia dal forno, irroriamola con questo mix e continuiamo la cottura per altri 5 minuti.
Sforniamo la focaccia, facciamola riposare 10 minuti e serviamola.
PS: questa focaccia è davvero buonissima, soffice e gustosa allo stesso tempo, averla pronta in casa può salvarci dall' arrivo improvviso di ospiti a pranzo o a cena. A tal proposito, avendo Fresco a casa possiamo fare la focaccia come spiego nella ricetta e una volta cotta raffreddarla rapidamente in Fresco usando la funzione abbattimento rapido per 60 minuti (togliamola dalla teglia dopo 15 minuti di raffreddamento e adagiamola sulla griglia)  per poi surgelarla direttamente usando la funzione surgelazione rapida per 2h e 30 minuti.
Cosa ve ne sembra? vi piace? 
Io non smetterei mai di mangiarla... 
..non ci credete? allora provatela!
Alla prossima ricetta!
Un abbraccio
Francesco

2 commenti:

  1. Ciao Francesco. Ho comprato lo stesso forno!!! Mi è arrivato pochi giorni fa ma purtroppo dovrò farlo sostituire per un difetto. Nell'attesa spero di poter leggere presto i tuoi consigli su come utilizzarlo al meglio. Sandro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sandro, hai fatto un acquisto meraviglioso!
      Che tipo di problema ha avuto?
      Io ho iniziato ad usarlo alla grande e come per tutti gli elettrodomestici che sono entrati nella mia cucina, non mancherò di portare la mia esperienza e i miei esperimenti anche sulla' utilizzo di questa meraviglia.
      Un abbraccio e a presto
      Francesco

      Elimina

Ciao, se sei arrivato fin qui vuol dire che il mio blog ti è piaciuto, lasciami pure un tuo pensiero, lo custodirò gelosamente nel mio angolo di paradiso...
Se Non hai un profilo e commenti come anonimo per favore firmati, sarò felice di poterti rispondere chiamandoti per nome!
Grazie
Francesco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ti potrebbero interessare...

Il guest Book degli angeli