lunedì 20 dicembre 2010

Rotolo saporito

Ciao Amici sfogliando tra le varie discussioni della mia amica Katia mi è saltato all'occhio questo rotolo saporito, così visto che oggi avevo tempo ne ho approfittato per provarlo accompagnandolo con le patate saltate sempre della nostra katia...

Il risultato? giudicate Voi!!!

Ingredienti
500 gr. di macinato misto
1 uovo
100 gr di grana
100 gr. di cotto a fette (io avevo un pezzo di cotto e l'ho tagliato con l' affettatrice)
2 piccole scatolette di tonno sgocciolato
un cucchiaio di capperi in salamoia
14 olive nere snocciolate
odori misti (salvia, prezzemolo,timo, maggiorana, alloro)
20 gr di burro
1/2 bicchiere di vino bianco da tavola
poco olio
aglio
un cucchiaino da caffè di dado vegetale bimby
Sale e pepe Q.b.

Procedimento
Nel boccale pulito mettiamo il grana a pezzi e tritiamo a vel. 10 per 15 sec. Aggiungiamo la carne trita, l'uovo un pizzico di sale e una manciata di pepe e impastiamo 1 minuto vel.spiga.
Rovesciamo l'impasto ottenuto su un foglio di carta da forno appiattiamolo leggermente con le mani e copriamo con un altro foglio di carta da forno. Aiutandoci con il mattarello stiriamo la carne fino ad ottenere un sfoglia di un paio di mm.

Senza lavare il boccale mettiamo dentro i capperi, le olive, e il tonno 3 sec. vel turbo.Otterremo un' impasto cremoso. Tagliamo il cotto a fattine.

Sulla carne precedentemente stirata adagiamo le fette di prosciutto cotto e successivamente adagiamo sopra la farcia di capperi olive e tonno, e completiamo con una manciata di grana. Aiutandoci con la carta da forno andiamo ad arrotolare la carne su se stessa. Sigilliamo anche le estremità e teniamo in parte.

In un tegame abbastanza capiente (io ne avevo uno ovale), mettiamo l'olio, il burro gli aromi un cucchiaino di conserva di prezzemolo (ne tengo sempre un vasetto in frigo). Appena inizia a sfrigolare adagiamo la carne e rosoliamola a fiamma vivace 3/4 minuti per lato, quando tutti i lati sono belli dorati versiamo il 1/2 bicchiere di bianco nel quale avremmo stemperato il dado e lasciamo evaporare rigirando la carne e irrorandola con il fondo di cottura.

Cuociamo per circa 15 minuti girando il rotolo spesso da tutti i lati.

Il piatto è pronto!!



E qui nel suo piatto pronto per essere gustato insieme alle patate saltate


Un particolare



Che ne dite?
Io vi consiglio di provarlo con le dosi scritte mangiano tranquillamente 4/6 persone

I vini consigliati dall' enologo Calogero Statella sono:

Considerazioni: questo è un piatto molto sfizioso e saporito che richiede in abbinamento di certo un vino rosso. Deve essere però un rosso molto delicato e femminile con un profumo floreale-fruttato e un gusto elegante, giustamente acido e poco tannico. L'immenso patrimonio di vini autoctoni che abbiamo in Italia ancora una volta ci viene incontro e ci offre il vino giusto. Sto pensando ad un vino dell'Alto Adige prodotto con una varietà di uva chiamata Schiava; sto parlando del:
  • Santa Maddalena d.o.c.
Cantine consigliate: Christian Plattner - Cantina di Bolzano - Cantina Girlan


Buon appetito!!
Alla prossima ricetta!!
Francesco

3 commenti:

  1. Questo piatto mi piace tantissimo!!
    Adoro la carne , con quel contorno è il mio preferito!
    Bravissimo Francesco ,di nuovo tantissimi Auguri di Buon Natale bacioni
    Anna

    RispondiElimina
  2. Succulento e appetitoso
    complimenti

    RispondiElimina
  3. @ Anna cara, infatti è talmente buono che quello che vedi l'abbiamo divorato in due...
    Grazie come al solito per i tuoi commenti...mi dispiace non poter avere il giusto tempo per commentare anche le tue delizie che però regolarmente guardo...
    Un abbraccio e buon natale
    Francesco

    @ Imperatrice!! hai usato proprio dei termini appropriati...
    Un abbraccio e buone feste
    Francesco

    RispondiElimina

Ciao, se sei arrivato fin qui vuol dire che il mio blog ti è piaciuto, lasciami pure un tuo pensiero, lo custodirò gelosamente nel mio angolo di paradiso...
Se Non hai un profilo e commenti come anonimo per favore firmati, sarò felice di poterti rispondere chiamandoti per nome!
Grazie
Francesco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ti potrebbero interessare...

Il guest Book degli angeli