giovedì 19 giugno 2014

Insalata di riso night & day by Montersino


Carissimi amici,in una calda giornata estiva la mia cucina degli Angeli vi propone un piatto fresco e sfizioso, colorato ed invitante che saprà appagare anche i palati più difficili con la sua disarmante semplicità ma al tempo stesso con l' accurato abbinamento dei sapori.
L' insolita insalata di riso del Maestro Luca Montersino, saprà certamente stupire i vostri ospiti.
Seguitene la preparazione con la ricetta che vi propongo passo passo.
Ingredienti: per 4/6 persone
180 gr di riso carnaroli
120 gr di riso venere integrale
200 gr di zucchine
70 gr di speck tagliato a dadini
200 gr di peperone giallo
125 gr di carote
30 gr di pinoli
Erba cipollina Q.b.
Olio EVO Q.b.
Sale e pepe Q.b.
Procedimento:
In una casseruola versiamo dell' acqua fredda, aggiungiamo il riso venere e lessiamo per 45 minuti, appena raggiunge il bollore saliamo l' acqua, (il riso venere, come il riso integrale, si cuoce partendo dall' acqua fredda. Questo perché con l' acqua bollente la parte esterna del chicco si irrigidisce e il riso fa fatica a cuocere).
In un' altra casseruola versiamo dell' acqua saliamo e una volta raggiunto il bollore versiamo il riso a pioggia e lessiamolo per il tempo indicato sulla confezione.
Accendiamo l' abbattitore di temperatura Fresco in modalità abbattimento rapido e appena il riso bianco è pronto scoliamolo e facciamolo raffreddare rapidamente in fresco per 20 minuti mescolandolo un paio di volte.
Facciamo lo stesso appena è pronto il riso venere.
Puliamo e mondiamo le verdure e tagliamole tutte a dadini (io mi sono fatto aiutare dal cubettatore del kenwood così i cubetti sono venuti tutti della stessa misura.
Versiamo in una padella un filo d' olio e iniziamo con il rosolare le carote per 4/5 minuti, poi uniamo le zucchine 
e dopo qualche minuto il peperone e saltiamo il tutto per 5 minuti, uniamo lo speck e facciamo insaporire qualche minuto, 
saliamo pepiamo e passiamo rapidamente in Fresco a raffreddare per 15 minuti.
In un piccolo padellino versiamo un filo d' olio e facciamo tostare i pinoli fino a doratura (mi raccomando teneteli d' occhio perché si coloriscono in fretta).
In una ciotola versiamo i due tipi di riso, uniamo l' erba cipollina tritata finemente, i pinoli e le verdure. Irroriamo con un filo d' olio e mescoliamo bene.
Poggiamo un coppapasta al centro del piatto versiamo all' interno il riso e pressiamolo bene, infine sfiliamo l' anello, decoriamo con l' erba cipollina e qualche pinolo e portiamo in tavola.
Il piatto è pronto!
Spero vi piaccia!
Alla prossima ricetta
Francesco

10 commenti:

  1. Molto appetitoso questo riso, io poi amo quello nero.
    A presto,
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia,
      grazie infinite sono felice che ti piaccia!
      Bacio

      Elimina
  2. una bella insalata di riso ricca e dal gusto originale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Originale sicuramente come tutte le ricette di Luca Montersino :)
      Grazie e a presto
      Francesco

      Elimina
  3. A me piace tantissimo!!!
    Bravissimo Francesco!!!
    Un caro abbraccio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen!
      grazie anche a te buona estate!
      Bacio

      Elimina
  4. Molto bello questo piatto e sicuramente molto buono lo proverò quanto prima
    Sandra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandra, piacere di leggerti, se la provi fammi sapere se ti è piaciuta!
      Baci

      Elimina

Ciao, se sei arrivato fin qui vuol dire che il mio blog ti è piaciuto, lasciami pure un tuo pensiero, lo custodirò gelosamente nel mio angolo di paradiso...
Se Non hai un profilo e commenti come anonimo per favore firmati, sarò felice di poterti rispondere chiamandoti per nome!
Grazie
Francesco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ti potrebbero interessare...

Il guest Book degli angeli