giovedì 20 dicembre 2012

Filetto di maiale in agrodolce


Carissimi amici, ben tornati nella mia cucina degli Angeli, non so quanti di voi si sono accorti che da ieri  il mio blog è diventato un sito, adesso mi trovate come www.lacucinadegliangeli.net spero vi faccia piacere sapere di questo traguardo che ho raggiunto.
Oggi per festeggiare questo evento, voglio presentarvi un piatto che raccoglie in se l' agrodolce, un piatto semplice, veloce, pieno di gusto e semplicissimo da fare. Mi è piaciuto così tanto che ho deciso di proporvelo come idea per Natale, ogni anno non si sa mai cosa fare, a quali ricette attingere e con le quali (vista la crisi) fare anche bella figura.
Eccovi il piatto di oggi!
Ingredienti: per 4 persone
500 gr di filetto di maiale
200 gr di fichi secchi
100 gr di scalogni
80 gr di burro
100 gr di succo d' arancia fresco
1 cucchiaio di aceto balsamico
sale e pepe Q.b.
Procedimento:
Tagliamo il filetto ottenendo dei medaglioni spessi circa un dito,
prendiamo della rafia o dello spago e leghiamoli per farli rimanere in forma.
Tagliamo a tocchetti i fichi e gli scalogni puliti; 
mettiamo in una padella 40 gr di burro e facciamo sciogliere, aggiungiamo lo scalogno e facciamo appassire un paio di minuti, 
poi aggiungiamo i fichi tagliati e saltiamo qualche minuto, bagnamo con il succo di arancia. 
Saliamo, aggiungiamo un cucchiaio di aceto balsamico e facciamo cuocere a fuoco moderato per 5 minuti al massimo, giusto il tempo di far restringere il sughetto. 
In un' altra padella fondiamo il resto del burro; quando comincia a sfrigolare uniamo i filetti; 
rosoliamoli da entrambi i lati e portiamoli a cottura a fuoco moderato, ci vorranno circa 5/10 al massimo. A fine cottura salate e pepate.
Una volta rosolati i medaglioni, disponiamoli nei piatti individuali accompagnandoli con gli scalogni e i fichi.
Il piatto è pronto!
non vi resta che gustarlo!


I vini consigliati dall' enologo Calogero Statella sono:

Considerazioni:


Buon appetito a tutti
Francesco

25 commenti:

  1. Auguri per il passaggio al sito e complimenti per la ricetta!

    RispondiElimina
  2. Complimenti per il sito Francesco e per questa magnifica ricetta.. Bravissimo come sempre, un abbraccio e visti i giorni frenetici, ti auguro un sereno Natale, un saluto grande

    RispondiElimina
  3. che buono!!! ottima ricetta da proporre a Natale
    ciao buone feste ^-^

    RispondiElimina
  4. Francesco eccomi qui a farti i complimenti per il traguardo raggiunto e per il tuo buonissimo piatto, che terrò presente per le feste. Un bacio e a presto :) Rosalba

    RispondiElimina
  5. salvata immediatamnente!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Francesco :) Innanzitutto tantissimo auguri per questo tuo nuovo traguardo :) e poi complimenti per questo gustosissimo filetto, io amo l'agrodolce! Bravissimo, segno la ricetta! ;) Un bacione :)

    RispondiElimina
  7. messa nei preferiti...colgo l'occasione per farvi gli auguri per un sereno e felice Natale...ci rileggiamo nel 2013..^_^
    Maya permettendo :P

    RispondiElimina
  8. lo provo...ed aggiungo assolutamente!
    felice serata caro

    RispondiElimina
  9. Sembra una vera delizia, ne mangerei un pezzetto anche se ho già cenato!
    Buone feste :D

    RispondiElimina
  10. Sembra delizioso, che ricetta particolare. Quasi quasi la rifaccio quando vengono i suoceri a cena, ho giusto comprato i fichi secchi l'altro giorno. bravo Francesco, come sempre!

    RispondiElimina
  11. Innanzitutto, complimenti! Tu farai strada mio caro quindi la cosa non stupisce. E vogliamo parlare di questo filetto morbidissimo e dei sapori che tanto amo? Questa ricetta la voglio fare al più presto. Intanto ti ringrazio Francesco e ti auguro buone feste con tutto il cuore.

    RispondiElimina
  12. Cioa Francesco, complimenti per il blog ci sono davvero ricette fantastiche e appetitose e realizzate magistralmente come questo filetto che è davvero un capolavoro di gusto!!
    Ti auguro un felicissimo e sereno Natale,
    Imma

    RispondiElimina
  13. Complimenti caro Francesco per il tuo traguardo te lo meriti. La ricetta e' deliziosa e con tutti i sapori che mi ricordano la nostra terra. Ti auguro un sereno Natale in compagnia dei tuoi cari. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  14. Francesco complimenti per il tuo passaggio a sito. Bella soddisfazione!!! Hai scelto un'ottima ricetta per festeggiare. Ti faccio tantissimi auguri di buon Natale e sereno anno nuovo. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  15. auguroni per il grande traguardo, ciao Francesco ti auguro Buon Natale!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  16. mai mangiato, segno subito la ricetta, mi ispira proprio all'assaggio!! Buon Natale, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  17. ciao Francesco!!! piacere di ritrovarti!!! a presto!!

    RispondiElimina
  18. Complimenti per il sito nonché per la ricetta!
    Ti auguro ogni bene ;)

    RispondiElimina
  19. Ciao! che bella idea il tuo filetto! stranissimo il gioco dei sapori agrodolci! si si, lo vogliamo proprio provare!
    un bacione e tanti auguri di buone feste!

    RispondiElimina
  20. Ciao Francesco, non conoscevo il tuo blog e ti faccio i complimenti. Mi soffermo su questi medaglioni perchè non amo molto la carne ma il filetto fatto cosi credo che possa essere una buona soluzione per mangiarne un pò di piu. A presto!

    RispondiElimina
  21. Ciao Francesco,
    è un piacere conoscere te e il tuo bel blog...davvero originale, accogliente e ben curato.
    Il tuo filetto è delizioso e ben presentato...adoro l'agrodolce,complimenti!
    Ti ringrazio per essere passato da me...
    Un bacio e buon we
    Paola

    RispondiElimina
  22. Complimenti per il tuo nuovo sito!
    Questa tua presentazione è molto bella!
    Auguroni!

    RispondiElimina
  23. Complimenti anche da parte mia per il tuo passaggio a sito: veramente un bel traguardo!!!
    Questa tua ricetta è veramente da grande chef... E ne approfitto per augurarti un Felice e Sereno Natale! :o)

    RispondiElimina
  24. Complimenti!!!
    Anche per la ricetta deliziosa :-)

    RispondiElimina
  25. complimenti per il traguardo raggiunto!!!!!
    ti copio questa ricetta per il pranzo di Natale insieme al brasato al nero d'Avola che offrirò ai miei ospiti. Volevo chiederti se basta una cottura così breve per questi tocchetti di carne....riescono a diventare morbidi???
    fammi sapere tutte le dritte !!!! bravissimo come sempre!!!

    RispondiElimina

Ciao, se sei arrivato fin qui vuol dire che il mio blog ti è piaciuto, lasciami pure un tuo pensiero, lo custodirò gelosamente nel mio angolo di paradiso...
Se Non hai un profilo e commenti come anonimo per favore firmati, sarò felice di poterti rispondere chiamandoti per nome!
Grazie
Francesco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ti potrebbero interessare...

Il guest Book degli angeli