lunedì 24 gennaio 2011

Pane degli angeli



Carissimi amici, per qualche giorno sono stato  assente, il lavoro mi ha tenuto distante da quella che è la mia grande passione.... Voi e la cucina...

Sicuramente avrete anche notato i cambiamenti apportati al mio blog! questo perchè  tengo alla mia " cucina degli Angeli" e voglio che il tempo che trascorrete con me sia piacevole e vi faccia star bene.

Finalmente ieri che era domenica dopo quasi un mese, sono stato letteralmente a casa a non far nulla o quasi, chi mi conosce sa benissimo che non riesco a stare fermo, così dopo aver pranzato mi sono rilassato preparando questo fantastico "pane degli Angeli! che vado a proporVi.

Ingredienti:
6 uova intere a temperatura ambiente
160 gr di zucchero
100 gr di farina
60 gr di fecola di patate
75 gr di burro fuso freddo
farina e burro per lo stampo
zucchero a velo Q.b. per decorare

Procedimento:
Accendiamo il forno e impostiamo la temperatura a  180°, l' abbasseremo a 170° dopo aver infornato il dolce.
Pesiamo il burro necessario e passiamolo in microonde a 700 W per 50 sec. per farlo sciogliere  dolcemente e facciamolo raffreddare.
Prendiamo un pezzettino di burro e aiutandoci con le dita imburriamo bene lo stampo, attenzione, non ungetelo troppo altrimenti avremmo l' effetto contrario e il nostro dolce si attaccherà, dopo, infariniamolo bene e togliamo la farina in eccesso; passiamolo in frigorifero fino a quando non ci servirà.
Mettiamo nella ciotola del Kenwood lo zucchero e le uova, inseriamo la frusta e montiamo 10 minuti a vel. 5 sino ad ottenere un composto chiaro, ben spumoso e gonfio d' aria. Togliamo la ciotola dal Kenwood e poggiamola sul tavolo. Mettiamo la farina e la fecola in un setaccio e aggiungiamola usando una spatola e procedendo molto delicatamente, poco alla volta, incorporandola dal basso verso l' alto per non creare grumi. Quando la farina sarà tutta incorporata aggiungiamo il burro fuso versandolo a filo. Mescoliamo sempre molto delicatamente per non sgonfiare il composto.
Togliamo lo stampo dal frigo e versiamo dentro il composto. Inforniamo e abbassiamo subito la temperatura a 170° per 50 minuti.
Togliamo la torta dal forno e sformiamola su una griglia per farla raffreddare. Una volta fredda, spolveriamola con lo zucchero a velo e serviamo.

Il nostro pane degli Angeli è pronto!!

Non ci resta che assaggiarlo...


N.B. Io per questo dolce ho usato lo stampo da kugelhupf, ma voi potete usare lo stampo che più vi piace!!

Alla prossima ricetta!!

Buon inizio settimana a tutti!!

Francesco

15 commenti:

  1. bello francè!!!Sembra paradisiaco!!

    RispondiElimina
  2. Ciao! bentornato allora! eh putroppo con la routine quotidiana, più gli imprevisti, anche per noi il blog è un pò in disparte ultimamente!
    che bella ciambella hai preparato! dall'aspetto celestiale e dal gusto divino, così semplice e delicata!
    baci baci

    RispondiElimina
  3. Bellissimo dolce e stupendo look!1
    Bravissimo Francesco!!
    un bacione Anna

    RispondiElimina
  4. Bella ricettina Francesco e complimenti per la nuova veste del blog! Molto carino!!

    RispondiElimina
  5. Ho scoperto per caso il tuo blog, mi piace molto.
    A presto

    RispondiElimina
  6. ahaha..vedi che ho visto bene?..hai fatto dei cambiamenti..mi piace di più così..sarà ma i blog scuri mi mettono tristezza...!!Bellissima ricetta che ovviamente annoto!!!
    Bravooo!!

    RispondiElimina
  7. Bravissimo Francesco, la nuova veste grafica del Blog è molto più chiara, l'unico neo è la musica, per chi ha una connessione lenta è uno strazio... minuti per caricarsi...
    Grazie per la ricetta deve esser fantastica, sicuramente da provare!!!!

    RispondiElimina
  8. che bella la nuova impaginazione del blog!
    e che bono questo dolcetto!!!

    RispondiElimina
  9. @ Lucrezia, grazie infinite!!
    bacio

    @ Manuela e Silvia, trovate sempre i termini adatti per descrivere le mie preparazioni!!
    Grazie ragazze un bacio
    e a presto!!

    @ Anna, grazie sono proprio soddisfatto del lavoro fatto!!
    Mi piace tantissimo!!
    Bacio

    @ Germana, Ben arrivata nella mia cucina!!
    sono contento di averti tra i miei angeli...
    Un abbraccio
    francesco

    @ Morena, ti ringrazio per il complimento!! sai era da tempo che volevo cambiare look, ma poi non trovavo mai il tempo per cercare qualcuno con le idee chiare...poi un Angelo di nome Alessia ha incrociato il mio blog e da li è nato ciò che vedi adesso!!
    Mi sembra di essere in paradiso adesso e voi siete i miei angeli...
    Un abbraccio

    @ Niki, lo so la musica se si ha una connessione lenta è uno strazio però tu non ci crederai...tanta gente mi scrive che accende il pc mette il mio blog e ascolta la musica che ho messo e mi ringrazia per la compagnia che in un certo qual modo gli faccio!!
    Grazie per i tuoi complimenti!!
    Bacio

    @ Enza, grazie per i tuoi compliemnti e per la tua visita...
    A presto

    Francesco

    RispondiElimina
  10. Mio caro la nuova veste mi piace da morire!
    tutta questa luce ci voleva proprio!
    La torta è stupenda come tutte le tue creazioni!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  11. Blog stupendo :) e ricette divine! sei molto bravo! sono tra i tuoi sostenitori e...voglio assolutamente provare questa torta paradisiaca! :* baci

    RispondiElimina
  12. Ho un premio per te!
    http://dolcesalatodiziadada.blogspot.com/2011/01/il-mio-primo-premio.html

    RispondiElimina
  13. @ Ginestra, sono felice che la nuove veste grafica piaccia, ci tenevo molto!!
    Grazie per i tuoi complimenti!!
    Un abbraccio
    francesco

    @ Meg, grazie per i tuoi complimenti!!ti ringrazio di cuore!!
    Un abbraccio a presto
    Ps: il tuo blog è stellare!!
    Francesco

    @ Ciao ZiaDada, sono sicuro che non te la prenderai, ma non riesco in questo periodo a dedicarmi ai premi....
    Come se avessi accettato...
    grazie per il tuo pensiero ho molto gradito!!
    Alla prossima
    francesco

    RispondiElimina
  14. posso usare la stessa dose per uno stampo da ciambella da 24 cm di diamwtro?
    grazie in anticipo!

    RispondiElimina
  15. @ Nana, io direi che puoi tranquillamente usare lo stampo a ciambella!!
    Io ho scelto questo perchè mi piaceva l' effetto finale...
    Un abbraccio e grazie

    RispondiElimina

Ciao, se sei arrivato fin qui vuol dire che il mio blog ti è piaciuto, lasciami pure un tuo pensiero, lo custodirò gelosamente nel mio angolo di paradiso...
Se Non hai un profilo e commenti come anonimo per favore firmati, sarò felice di poterti rispondere chiamandoti per nome!
Grazie
Francesco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ti potrebbero interessare...

Il guest Book degli angeli