sabato 6 novembre 2010

Supplì di riso in teglia



Carissimi lettori e amanti della buona cucina e dei sapori ricchi e decisi, dopo molte, anzi moltissime volte che realizzo questa ricetta, oggi mi sono deciso a fotografarla e pubblicarla...
Magari non posto nulla di nuovo e indubbiamente molti di Voi conoscono già questo delizioso piatto, ma in ogni caso ci tenevo a pubblicarlo poichè merita davvero di essere fatto.
Questo piatto può essere preparato anche il giorno prima ed infornato poco prima di mangiarlo, in più se realizzato in una teglia rettangolare può essere tranquillamente tagliato a quadrotti e servito dentro a dei simpaticissimi pirottini di carta per arricchire ulteriormente i Vostri buffet e cene...

A Voi la ricetta!!

Ingredienti: per 6 persone teglia da 22 cm
200 gr di riso
200 gr di passata di pomodoro
500 gr di brodo vegetale caldo ottenuto con il dado bimby
140 gr di mozzarella a filetti
100 gr di pangrattato
1 spicchio d'aglio
sale e pepe Q.b.
30 gr di olio EVO
Olio Evo Q.b. per inumidire il pangrattato.

Procedimento:
Puliamo lo spicchietto d'aglio, versiamo nel boccale 30 gr di olio aggiungiamo lo spicchietto d'aglio e rosoliamo 3 min. 100° vel. 1 antiorario. Dopo di chè eliminiamolo. Aggiungiamo la passata di pomodoro saliamo leggermente e insaporiamo 3 min. 100° vel. 1 antiorario, Uniamo il riso e tostiamo 1 min. vel. soft antiorario. Uniamo il brodo bollente e cuociamo il riso 15 min. 100° vel. soft antiorario.
Accendiamo il forno e impostiamo la temperatura a 220°
Scaduto il tempo di cottura lasciamo intiepidire il riso direttamente nel boccale 5 min. avendo l'accortezza di mantecarlo con la spatola un paio di volte.
Ungiamo una tortiera da 22 cm con un filo d'olio EVO, spolverizziamo con del pangrattato e togliamo via quello in eccesso. In un piattino a parte mettiamo i 100 gr di pangrattato, saliamo pepiamo e irroriamo con dell'olio d' oliva sufficiente a renderlo morbido.
Versiamo uno strato sottile di riso nella tortiera, cospargiamo sopra la mozzarella a filetti, ricopriamo con il rimanente riso e livelliamo con il dorso di un cucchiaio, Versiamo sopra il pangrattato e livelliamolo sempre con il dorso del cucchiaio.
Inforniamo il nostro supplì a 220 per 20 min. Quando pronto sforniamolo e lasciamolo raffreddare per 15/20 min. circa prima di sformarlo. Questo tempo di riposo è necessario affinchè il riso si compatti a dovere senza rompersi...

Il nostro supplì in teglia è pronto!!



Buon appetito a tutti!!




I vini consigliati dall' enologo Calogero Statella sono:

Considerazioni: Questo Piatto ha l'aria veramente appetitosa ed è fatto in modo da essere gustoso e leggero allo stesso tempo. Vedrei molto bene un vino rosso giovane fruttato con tannini appena presenti e finale asciutto; sto pensando ad un vino del sud della Toscana a base di Sangiovese, tra l'altro molto di moda in questi ultimi anni, che si chiama:

  • Morellino di Scansano d.o.c.g.
Cantine consigliate: Le Pupille - Moris Farms - Poggio Salvi

Francesco

14 commenti:

  1. Francesco ma che fame mi hai fatto venire!
    Si hai ragione lo conosco il piatto, ma perfetto come questo non verrà mai!
    baci

    RispondiElimina
  2. O_____O Ma che bellissima idea!!! adoro i supplì ma questa torta è ancora più sfiziosa!!
    Bravissimo grazie grazie da fare!!
    Un bacione e Buona domenica
    Anna

    p.s. come sempre il piattino e mio grazie..^_*

    RispondiElimina
  3. non conoscevo questo supplì che a vederlo ed a giudicare dagli ingredienti deve essere delizioso!complimenti!!!felice settimana e a presto

    RispondiElimina
  4. Ciao! ma che originale questo suppli! diverso, ma quasi quasi più accattivante ed invitante! certamente più semplice nella composizione!
    baci baci

    RispondiElimina
  5. un capolavoro...come sempre
    complimenti
    baci

    RispondiElimina
  6. Ciao,
    siamo una trattoria siciliana di Milano. Siamo in via Savona. Ci piace il tuo blog.
    Siamo appena partiti, ma posteremo tutto all'insegna della Sicilia: ricette, vini, racconti di città e cultura.
    Se ti va puoi seguirci.
    A presto!
    Trattoria Trinacria
    http://trattoriatrinacria.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutti!!
    Un abbraccio
    Francesco

    RispondiElimina
  8. ciao francesco!
    sto facendo la tuaricetta,come mai usi solo 200 gr di riso per 6 persone?
    a presto nadia

    RispondiElimina
  9. grazie!
    ho finito adesso di mangiare il tuo suppli in teglia.
    mmm buono!

    RispondiElimina
  10. @ nana, 200 gr di riso sono sufficienti per la teglia da 22 poi il supplì va tagliato a fette per cui ne vengono fuori 6 porzioni, sono felice che ti sia piaciuto...
    Un abbraccio e alla prossima ricetta
    Francesco

    RispondiElimina
  11. Francesco stavo giracchiando qui sul tuo blog e salvo una marea di ricette una tentazione continua..e sempre un piacere leggerti!!

    RispondiElimina
  12. @ gluticchia, mi fa sempre piacere leggerti e sapere che trovi sempre qualcosa di interessante!!
    Grazie per il tempo che mi dedichi...
    baci

    RispondiElimina
  13. @ Gluticchia, grazie per il tempo che dedichi al mio blog!!
    Un abbraccio
    Francesco

    RispondiElimina
  14. dopo consiglio di Cla oggi ho provato questo tortino............davvero ottimo!!!Claudia

    RispondiElimina

Ciao, se sei arrivato fin qui vuol dire che il mio blog ti è piaciuto, lasciami pure un tuo pensiero, lo custodirò gelosamente nel mio angolo di paradiso...
Se Non hai un profilo e commenti come anonimo per favore firmati, sarò felice di poterti rispondere chiamandoti per nome!
Grazie
Francesco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ti potrebbero interessare...

Il guest Book degli angeli