venerdì 21 agosto 2015

Torta semifreddo simil cornetto Algida

Carissimi amici, eccoci nuovamente nella mia cucina. Non vi è mai scattato un colpo di fulmine per una torta? Beh con questa ricetta accadrà anche a voi, come a me quando l' ho vista pubblicata dalla mia amica Damerinda Procida alla quale dedico questo post. Appena notata la ricetta le ho chiesto qualche delucidazione poi l' ho elaborata a modo mio usando il Kenwood cooking chef anziché il bimby come aveva fatto lei, anzi colgo l' occasione per ringraziarla per avermi dato il permesso di scrivere in calce a questa ricetta il suo procedimento fatto con il bimby.
Nella realizzazione della ricetta Fresco ha svolto un ruolo fondamentale con le funzioni di abbattimento rapido e surgelazione prima facendo si che all' interno della torta non si formassero quei  fastidiosissimi cristalli di ghiaccio che si creano quando si usa il freezer di casa, e con la funzione di scongelamento controllato poi, al momento di servirla per portarla alla temperatura di -12 gradi senza correre il rischio di liquefarla parzialmente come accade con uno scongelamento a temperatura ambiente.
La sua forma elegante e sobria e il suo gusto fresco e cremoso vi conquisteranno al primo assaggio e renderanno il vostro dopo cena un momento davvero indimenticabile.
Non siete curiosi di provarla? Allora seguitemi nella ricetta passo passo.
Ingredienti: per uno stampo da 20 cm di diametro
per la base:
150 gr di biscotti digestive
45 gr di burro a temperatura ambiente
1 cucchiaio e 1/2 di nocciolata Rigoni di Asiago
Per la Crema:
170 gr di latte condensato
300 gr di panna Fresca
2 cucchiai di nocciolata Rigoni di Asiago (se la volete bianca omettete la nocciolata)
Per decorare:
100 gr di cioccolato fondente
45 gr di burro
Nocciole piemontesi IGP tostate
Procedimento:
Montiamo nel KCC il food processor munito di lame, spezzettiamo dentro i biscotti digestive e polverizziamo 15 secondi velocità 2. Poi aggiungiamo il burro a temperatura ambiente, la nocciolata 
 e facciamo amalgamare a velocità 3 fino ad ottenere un composto omogeneo.
Accendiamo l' abbattitore di temperatura Fresco e impostiamo la funzione abbattimento rapido.
Foderiamo la base dello stampo con della pellicola alimentare e ricopriamo il bordo con un foglio di acetato.Versiamo il composto di biscotti e burro alla base e livelliamolo con il dorso di un cucchiaio.
Passiamo lo stampo in Fresco a raffreddare per 10 minuti. Se non avete Fresco passate lo stampo in frigo per almeno 30 minuti.
Mentre aspettiamo, spezzettiamo  in un pentolino il cioccolato e il burro e facciamolo sciogliere a fiamma bassa mescolando di tanto in tanto.
Versiamo il cioccolato in una decor pen o piccolo sac-a-poche e chiudiamo.
Togliamo la base dal Fresco e distribuiamo un filo di cioccolato fuso lungo tutto il perimetro della base. Dopo riprendiamo lo stampo e rimettiamolo in Fresco sempre usando la funzione abbattimento rapido.
Montiamo nel KCC la frusta a filo grosso. Versiamo nella ciotola la panna fresca e montiamo 4 minuti a velocità 5.
Togliamo la frusta a filo e montiamo la spatola da pasticceria. Uniamo alla panna  la nocciolata. Azioniamo il KCC a velocità minima, versiamo a filo il latte condensato
e facciamo amalgamare il tutto.
Togliamo lo stampo dal Fresco e passiamo dalla funzione raffreddamento rapido alla funzione surgelazione rapida. Versiamo la crema all' interno dello stampo e livelliamo bene.
Passiamo lo stampo a surgelare in Fresco per 3 ore
Togliamo lo stampo dal Fresco e decoriamolo a piacere con il cioccolato fuso 
a questo punto finiamo di decorarlo con le nocciole e riponiamo in Freezer all' interno di un sacchetto fino a quando non ci servirà.
Poco prima del servizio accendiamo Fresco impostando la funzione scongelamento controllato a -12°
Togliamo la torta dal freezer e passiamola in Fresco per 60 minuti, passati i quali possiamo sformarla e servirla alla temperatura ideale di servizio per un dolce come questo.
PS: se vogliamo realizzare questo dolce con il bimby procediamo così:
Versiamo nel boccale i biscotti e tritiamo qualche secondo a velocità turbo, aggiungere il burro e la nocciolata e mescolare 20 sec. velocità 3, apriamo il boccale, spatoliamo i bordi e mescoliamo ancora 10 secondi. Poi seguiamo la ricetta montando la panna o con la planetaria o con una frusta elettrica e seguiamo le indicazioni già scritte sopra. 
La torta semifreddo è pronta!
Che ne dite? vi piace? a me è piaciuta tantissimo!
Vi abbraccio e vi do' appuntamento alla prossima ricetta!
Francesco

mercoledì 19 agosto 2015

Plum-cake "mulino bianco"



Carissimi amici, quanti di voi si sono trovati a dover scegliere se  comprare o fare in casa il dolce per la colazione? A volte si va nel panico perché non si sa cosa preparare, spesso non si ha tempo, ma con Fresco in casa è tutto più semplice e veloce perché possiamo fare tutti i dolci che vogliamo, surgelarli correttamente ed averli pronti all' occorrenza, concedendoci il lusso di far colazione ogni giorno con un dolce diverso. Quella che vado a proporvi oggi è una ricetta collaudatissima realizzata a suo tempo della mia amica Sara Morgia, pubblicata il 23 settembre del 2009. Qualche giorno fa mi ha scritto la mia amica Francesca, chiedendomi di questa ricetta e facendomi notare che mancavano tutte le foto del passo passo.  Beh, che dire, ho guardato in frigo, avevo tutti gli ingredienti in casa per poterli rifare e inserire le foto dei passaggi, questa volta fatti con il KCC, ma, niente paura, sotto trovate anche il procedimento per poterli realizzare con il Bimby. Questi dolci a base di farina, olio di semi, burro, zucchero e uova sono simili al pan di Spagna ma molto più soffici. Una caratteristica di questo dolce è la forma rettangolare: l' impasto fluido viene versato di solito in uno stampo a cassetta grande, io ho voluto realizzarli in formato mignon anche per una questione di praticità. Facili da preparare in casa a seconda della ricetta prevedono i più svariati ingredienti; limone, uva passa e cioccolato sono solo alcuni di questi. Per chi ama le cose genuine stile "Mulino Bianco" questa ricetta fà proprio al caso SUO!!!
Credetemi sono davvero UGUALI!!! 

Ingredienti: per 10/12 muffin
250 gr farina 00
200 gr zucchero
3 uova
1 vasetto di yougurt all'albicocca o pesca
1 vasetto di yougurt bianco
100 g olio d'arachide
50 gr burro
30 gr latte
1 pizzico di sale
vanillina
1 bustina di lievito
Procedimento: con Kenwood Cooking Chef
Versiamo nella ciotola del KCC le uova il burro a temperatura ambiente, lo zucchero e un pizzico di sale; montiamo 10 minuti alla massima velocità.
Uniamo la farina setacciata, gli yogurt, l' olio di semi, il latte e la vanillina e facciamo incorporare il tutto a velocità 4. 
Poi uniamo la bustina di lievito e continuiamo a mescolare a velocità 4 fino a farla incorporare del tutto all' impasto
Versiamo l' impasto ottenuto negli appositi stampi da muffin precedentemente imburrati riempiendo per 3/4
e inforniamo a 160° forno ventilato per 30 minuti. Io ho usato un programma preimpostato del mio nuovo forno, la funzione muffin a 170° per 27 minuti.
Dieci minuti prima della fine della cottura accendiamo l' abbattitore di temperatura Fresco e impostiamolo sulla funzione abbattimento rapido. Quando i plumcake sono pronti sforniamoli
togliamoli dallo stampo, poggiamoli sulla griglia del Fresco e facciamoli raffreddare 40 minuti usando la funzione abbattimento rapido
PS:Se volessimo surgelare questi deliziosi muffin per averli pronti per la colazione del mattino ci basterà una volta raffreddati passare dalla funzione raffreddamento rapido alla funzione surgelazione rapida per 90 minuti e una volta surgelati metterli nei sacchetti da Freezer e conservarli in congelatore. Per scongelarli possiamo usare la funzione scongelamento rapido a 25° per 15 minuti ed averli nuovamente Freschi come appena fatti!

Procedimento: con il Bimby
Nel boccale montiamo lo zucchero e le uova 2 minuti vel. 6 fino ad ottenere  un composto soffice e spumoso..
A questo punto aggiungiamo il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzetti e lavoriamo ancora 30 secondi a vel 6 aggiungiamo gli altri ingredienti tenendo da parte il lievito e frulliamo 30 sec vel. 6. Adesso aggiungiamo il lievito 10 sec vel 7.Versiamo l' impasto ottenuto negli appositi stampi da muffin riempiendoli per 3/4 e inforniamo in forno caldo a 160° per 30 minuti.
Ecco i nostri plum cake mulino bianco pronti...fragranti e profumati 
che ci attendono per addolcirci e iniziar bene la nostra giornata!!!
BUONA COLAZIONE A TUTTI!!!
Francesco
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ti potrebbero interessare...

Il guest Book degli angeli