martedì 15 gennaio 2013

Crauti Bavaresi

Carissimi Amici, come state? in questo momento che state leggendo questo post, io mi trovo in ospedale per un piccolo intervento, ma non proccupatevi nulla di grave tornerò presto in forma e con nuove ricette.
Quest'oggi voglio condividere con voi la ricetta di un contorno ricco di sapore, che ho fatto qualche giorno fa con la rimanente verza che mi era avanzata dall' ultimo dell' anno. Immagino che a molti di voi la verza non piaccia molto, però credetemi arricchita con le mele e le bacche di ginepro diventa un piatto della quale non si riesce a farne a meno e poi è davvero digeribilissimo e molto ma molto profumato.
Eccovi la ricetta di oggi.
Ingredienti: per 4 persone
500 gr di cavolo verza
2 cipolle piccole (io ho usato quelle di tropea)
1 mela
500 gr di brodo di carne
bacche di ginepro Q.b.
50 gr di Olio Evo
Sale Q.b.
Procedimento:
Versiamo in una padella l' olio e scaldiamolo, affettiamo sottilmente la cipolla e facciamola rosolare 4 minuti a fiamma moderata.
Affettiamo il cavolo verza e aggiungiamolo alla cipolla; mescoliamo con cura e facciamo rosolare 5 minuti mescolando di tanto in tanto.
Laviamo accuratamente la mela, eliminiamo il torsolo e tritiamola finemente con tutta la buccia. uniamola al cavolo verza.
Ricopriamolo con il brodo bollente e lasciamo cuocere per 30 minuti a fiamma moderata mescolando di tanto in tanto.
A fine cottura aggiungiamo a piacere qualche bacca di ginepro e regoliamo di sale. 
Spegniamo e portiamo in tavola
Il piatto è pronto!
Alla prossima ricetta 
Francesco

16 commenti:

  1. In bocca al lupo per l'intervento Fra e questa padellata eé deliziosa!!! Baci, Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Imma l' intervento è andato bene, devo solo tenermi sotto controllo e fare attenzione che non si aggravi il mio problema!
      Ti abbraccio e a presto

      Elimina
  2. Ciao Francesco, i tuoi crauti sono davvero invitanti, mi piace l'abbinamento con la mela! Da provare! :) Complimenti e buona giornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale cara, devo dire che secondo me con la mela diventano tanto più leggeri!
      Grazie
      Un abbraccio

      Elimina
  3. Spero nulla di grave...attendiamo tue notizie. A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manu, più che grave da tenere sotto controllo affinchè non diventi grave! ma io sono forte!
      Bacioni

      Elimina
  4. sono passata dal tuo blog per caso ho dato uno sguardo e ti faccio i miei complimenti è veramente interessante!!e augurussimi di pronta guarigione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mammalorita, piacere di conoscerti!
      Grazie per gli auguri e per i complimenti, un abbraccio
      Francesco

      Elimina
  5. non conoscevo questa versione bavarese....ottima mio caro...sicuramente da provare!
    felice giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tesoro, grazie per il tuo messaggio!
      Un abbraccio e buona giornata anche a te!
      baci

      Elimina
  6. lo sai che i crauti fatti in casa non ci avevo mai pensato fino a pochi minuti fà.... ^__^
    questa ricetta la voglio provare ..
    baci fra
    lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lia, davvero non li hai mai fatti? beh devi sppolutamente rimediare!
      Un abbraccio
      francesco

      Elimina
  7. I crauti mi piacciono tantissimo, mi raccomando torna prestoooo, ti aspettiamoooo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mariangela, fatti così piacciono molto anche a me!
      Tranquilla torno sempre qui con voi nella mia cucina!
      Baci

      Elimina

Ciao, se sei arrivato fin qui vuol dire che il mio blog ti è piaciuto, lasciami pure un tuo pensiero, lo custodirò gelosamente nel mio angolo di paradiso...
Se Non hai un profilo e commenti come anonimo per favore firmati, sarò felice di poterti rispondere chiamandoti per nome!
Grazie
Francesco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ti potrebbero interessare...

Il guest Book degli angeli