giovedì 27 dicembre 2012

Clafoutis di verdure

Carissimi Amici, come state? vi siete ripresi dalle innumerevoli mangiate di questi giorni? Adesso come sapete tutti, si inizia a pensare al cenone di fine anno, io dal canto mio è già un bel po' che ci penso.
Oggi vi voglio proporre un antipasto leggero e sfizioso, fatto con pochi ingredienti di stagione come la zucca e i carciofi, quest' ultimi nella cucina siciliana non mancano mai ne a Natale ne per l' ultimo, ma sono cotti solitamente interi e in maniera molto tradizionale. 
Con l' antipasto di oggi voglio accontentare tutte quelle persone che non mangiano ne carne ne pesce e che per questo sono spesso costretti a rinunciare al classico antipasto di fine anno.
Eccovi la ricetta di oggi.
Ingredienti: per 4 persone
250 gr di polpa di zucca pulita
5 fondi di carciofo già puliti
200 gr di latte
100 gr di provolone dolce
15 gr di farina 00
2 uova
burro Q.b. per imburrare
paprica Q.b.
Sale e pepe Q.b.
Procedimento:
Pre-raffreddiamo fresco e impostiamo la funzione abbattimento rapido.
Tagliamo la zucca a cubetti e i carciofi a spicchietti,
disponiamoli nella vaporiera del Whirlpool 6th sense e cuociamoli 5 minuti usando la funzione 6th sense vapore. 
Togliamo le verdure dal micro saliamole e pepiamole leggermente  e  infine raffreddiamole velocemente in Fresco per 10 minuti.
Nel contenitore del triblade mettiamo il provolone tagliato a pezzetti e tritiamolo; mettiamo da parte in una ciotola. 
 aromatizziamo con la paprica e mescoliamo azionando il triblade. 
Versiamo il composto ottenuto nella ciotola con il provolone grattugiato e mescoliamo con una spatola.
Imburriamo 4 cocotte basse, distribuiamo uno strato uniforme di carciofi, poi la zucca, poi di nuovo carciofi e zucca. 
Copriamo completamente con il composto di latte e formaggio 
e inforniamo 20/25 minuti a 180°  
Sforniamo e serviamo i clafoutis caldi in tavola con la sua cocotte.
 Eccoli pronti da servire
 Spero vi piacciono 

I vini consigliati dall' enologo Calogero Statella sono:


Considerazioni:


Buon appetito a tutti
Alla prossima ricetta
Francesco

12 commenti:

  1. Mi hai dato una splendiada idea per la cena :-) sai quando dico hai tre gnomi che è una tua ricetta mangiano con piu' gusto anche le verdure
    Bravissimo come sempre
    Baci Maria(bionda)

    RispondiElimina
  2. Che bontà! Auguri Francesco!

    stefaniaskitchen

    RispondiElimina
  3. Ciao!! Complimenti!! Mi ispira moltissimo!! Conosco la versione" dolce" e al contrario questa salata non l'ho mai provata!!! Grazie la propongo alla mia tribù'!!!!!

    RispondiElimina
  4. Un ottimo antipasto!!! Da provare sicuramente!

    RispondiElimina
  5. Ma che bell'idea pensavo che il clafoutis fosse solo dolce! Da provare come tutte le tue ricette!

    RispondiElimina
  6. Uhmmm questa cocottina mi ispira molto!! Bravissimo!
    Ma come sei attrezzato ... ;)

    RispondiElimina
  7. Ciao Francesco :) Che bontà, io adoro le verdure e questo clafoutis deve essere squisito, complimenti! :) Un bacione :)

    RispondiElimina
  8. professionale ed esaustivo come sempre!!!!!!!! buona notte Fancesco......

    RispondiElimina
  9. perfetto così verduroso!!! Un abbraccio Francesco, con i migliori auguri di un magnifico nuovo anno!!!

    RispondiElimina
  10. Mi piacerebbe molto proporre questa ricetta ai miei ospiti per Capodanno ma qui in montagna non ho un microonde con funzione cottura a vapore. Quanto posso cuocere zucca e carciofi nel varoma bmby? Grazie mille per la risposta e complimenti per il tuo bellissimo blog :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Arianna direi che 15 minuti con il varoma sono sufficienti!
      Un abbraccio e buon 2013!
      Francesco

      Elimina

Ciao, se sei arrivato fin qui vuol dire che il mio blog ti è piaciuto, lasciami pure un tuo pensiero, lo custodirò gelosamente nel mio angolo di paradiso...
Se Non hai un profilo e commenti come anonimo per favore firmati, sarò felice di poterti rispondere chiamandoti per nome!
Grazie
Francesco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ti potrebbero interessare...

Il guest Book degli angeli