giovedì 28 febbraio 2013

Rustica con mortadella e formaggio

Carissimi amici, finalmente eccomi di nuovo qui. Dopo un mese di impegni intensi, pensate che ho preparato da mangiare per 300 persone oltre al mio lavoro abituale, finalmente ho trovato 5 minuti per poter stare al pc e condividere con voi una delle tante ricette che ho fatto in questo mese e che ho riposto in archivio pronte per essere pubblicate. Vi starete chiedendo come ho potuto preparare per 300 persone da solo? beh il mio segreto in cucina ormai lo sapete è l' abbattitore di temperatura fresco che mi permette di poter fare tutto con largo anticipo organizzando i tempi e scegliendo sempre le materie prime al miglior prezzo.

Come sapete adoro tutto ciò che è salato e quella che vi propongo oggi è una torta rustica sfiziosa che ho realizzato in un buffet e vi assicuro che si presta molto bene anche per un aperitivo veloce tra amici. La ricetta mi è stata consigliata dalla mia amica Daniela che l' aveva già realizzata prendendo spunto dalla ricetta di YuYu.
Ma Veniamo alla ricetta di oggi.
Ingredienti: per 6 persone teglia da 28 cm di diametro
300 gr di farina 00
80 gr di olio di semi di girasole
2 uova
1 tuorlo
200 gr di latte
1 bustina di lievito per torte salate
2 cucchiaini di sale
1 cucchiaino di zucchero
Per farcire:
prosciutto cotto
sottilette
mortadella
Procedimento:
Nel boccale del bimby versiamo il latte e scaldiamolo 1 minuto vel. 1, 
poi uniamo l' olio, le uova, lo zucchero e amalgamiamo 30 sec. vel 4 
uniamo a questo punto la farina e il sale e amalgamiamo 1 minuto vel. 5 quando mancano 30 secondi alla fine aggiungiamo il lievito dal foro del coperchio e finiamo di amalgamare.
Imburriamo una tortiera e versiamo una parte dell' impasto. Con il dorso di un cuchhiaio o con una spatola livelliamolo bene. 
Farciamo con uno strato di prosciutto, seguito da uno di sottilette e infine dalla mortadella facendo attenzione a lasciare circa un cm di spazio tutt' intorno. 
Ricopriamo il ripieno con il restante impasto e distribuiamolo in maniera uniforme sul ripieno sigillando bene i bordi.
Inforniamo la rustica indicativamente per 50 minuti a 170°, prima di sfornarla però fate la prova stecchino, se viene fuori asciutto la torta è pronta. Se dovesse colorirsi troppo copritela con un foglio di stagnola gli ultimi 20 minuti e finite la cottura.
La rustica è pronta!

Buon appetito a tutti
Francesco

43 commenti:

  1. Adoro le torte salate e questa, oltre ad essere molto invitante, ha un impasto interessante...
    Complimenti, non solo per la stupenda ricetta, ma anche per il tuo lavoro (300 persone non sono proprio poche...)! :o)
    Buona giornata, Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lory, in effetti anche io ho trovato l' impasto fragrante e molto profumato..
      Grazie per i complimenti, ti dirò sono molto soddisfatto per il risultato avuto, hai detto bene 300 persone per la mia cucina non sono proprio pochi... ma per fortuna non mi faccio mancare nulla!
      Un abbraccio
      Francesco

      Elimina
  2. Che ricettina favolosa!!
    bravissimo come sempre!!
    E' l'ideale anche per la cena del sabato sera, al posto della solita pizza...magari da mangiare davanti alla tv!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Zenobia, quanto tempo, che bello rileggerti! come stai?
      Beh ti dirò forse è addirittura più sfiziosa della pizza :)
      Un abbraccio

      Elimina
  3. Ciao! Che delizia! La proverò sicuramente! Ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manu, ti consiglio di provarla perchè è davvero fantastica!
      baci

      Elimina
  4. Sto sbavando anche se è ora di colazione!!! Io adoro il salato!!!!! Vorrei sapere se il lievito di cui parli e' il lievito di birra secco oppure il lievito chimico per torte salate di varie note marche. Mi fai sapere??? Un abbraccio e bravissimo come sempre!!!! Se passi dal mio blog c'è una ricettiva siciliana DOC Che ti può interessare per i tuoi buffet! Ciaoooooo!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mimma cara, come stai?
      il lievito che ho usato io è quello istantaneo per torte salate per intendersi quello chimico ma per torte salate e non per dolci, puoi usare anche il lievito di birra secco ma dovresti farla lievitare almeno un' oretta dopo che l' hai farcita....
      Grazie per i complimenti, mi è dispiaciuto un sacco non poterti fare visita in questo mese come avrei voluto, ma come avrai letto dal post sono stato parecchio preso!
      Un abbraccio grande
      francesco

      Elimina
  5. bella idea quella di farcirla prima di cuocerla...segno tutto!
    felice giornata caro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carissima, felice giornata anche a te!!
      Un abbraccio

      Elimina
  6. Buonissima Francesco!!!! Solo tu avresti potuto preparare per 300 persone!!! Complimentiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mariangela, ehehe no dai, con un po d' impegno possono farlo tutti! :)
      grazie per i complimenti!
      Un abbraccio

      Elimina
  7. Buonissima, Francesco! :D Davvero invitante, sfiziosa e da provare al più presto! :D Complimenti, bacioni e buona giornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina! grazie sei sempre gentilissima!
      Un abbraccio

      Elimina
  8. Mi pare di sentirne il profumo! Slurp!

    RispondiElimina
  9. Bentornato Francesco ,con le tue prelibatezze sicuramente avrai fatto leccare i baffi a tutti i 300 commensali. Questa rustica e meravigliosa sembra sofficissima. Bravissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Veronica, grazie infinite, anche oggi mi hanno rinnovato i complimenti che tutto quello che ho fatto era molto buono (dicono)...
      Un abbraccio e grazie per essere passata
      Baci

      Elimina
  10. questo rustico mi piace moltissimo...avevo già avuto modo di mangiarlo.. copio subito
    grazie Frnacesco
    ciao
    anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, beh e chi la lascia più dopo averla assaggiata una volta?
      Un abbraccio e a presto

      Elimina
  11. Francesco finalmente torni a scrivere, ti stavo dando per disperso....Buona questa torta morbida, ricordo la ricetta di Yuyu e l' ho fatta diverse volte sempre per buffet. E' semplice da preparare, veloce e buonissima. Bravo, baci Valeria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria, disperso io? noooo torno sempre!! non riesco a staccarmi dalla cucina, ne dal blog, ne da voi!
      Un abbraccio

      Elimina
  12. buona, io senza mortadella, si può? A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola, io ho deciso di lasciare il ripieno originale, ma puoi tranquillamente variarlo a seconda dei tuoi gusti! :)
      Baci

      Elimina
  13. Se è buona come è bella Francesco sarà deliziosa e gustosissima!! Complimenti , un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cinzia, ti ringrazio di cuore!
      Un abbraccio

      Elimina
  14. Sembra buonissima, grazie per averla pubblicata.
    da provare subito anche con altri ingredienti

    RispondiElimina
  15. Sembra buonissima la provero' sicuramente.
    grazie

    RispondiElimina
  16. Sembra buonissima, grazie per averla pubblicata.
    da provare subito anche con altri ingredienti

    RispondiElimina
  17. Sembra fragrante e buonissima. Complimenti Francesco!

    RispondiElimina
  18. Ciao Francesco, hai fatto una bellissima "rustica" ... ma è talmente bella e soffice che ti inviterei a darle un nome più carino !!! Se lo merita!!! Un abbraccio ... fai sempre delle bellissime cose ... passo sempre da te, anche se non ho sempre il tempo per lasciarti un pensiero!

    RispondiElimina
  19. Davvero sfiziosa la tua torta rustica Francesco!!
    Visto che ho in casa tutti gli ingredienti, domani sera la provo!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  20. Bentrovato Fra
    ci rendi felice con le tue ricette
    cook= yoyobubu

    RispondiElimina
  21. per me che adoro il salato questo rustico è una vero goduria, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  22. Che buona.. Conosco l'impasto, lo uso anch'io ed è veramente ottimo.
    http://basilicopistacchioenonsolo.blogspot.it/

    RispondiElimina
  23. adorabili focacce ripiene!!! ecco una ricetta da copiarti subito, da quando ho sperimentato la pasta madre ne preparo con vari ripieni ma questa ricetta con il lievito in polvere velocizza molto la preparazione e crea un impasto diverso, molto invitante.
    Ancora complimenti, cucinare per così tante persone è molto impegnativo, sei una forza!!!

    RispondiElimina
  24. Ciao io sono Anna di Fooduel.com. Questo è un sito dove gli utenti Ricette Vota
    1-10.

    C'è una lista delle migliori ricette e un profilo con le vostre ricette deduzioni. Ogni ricetta ha un link al blog che fa la ricetta. Quindi, ottenere il traffico al tuo blog

    E 'facile, veloce e divertente. Le migliori foto di ricette sono qui.

    Vi invito a partecipare, è sufficiente aggiungere il tuo blog e postare una ricetta con una bella immagine.

    Vorremmo partecipare con alcune ricette come this.Look Amazing!

    saluti

    http://www.Fooduel.com

    RispondiElimina
  25. ciao come va?sarai veramente stanco dopo aver cucinato tanto....ma l'importante è divertirsi e fare ciò che più piace!!!un saluto ed ogni tanto lasciami un commento che mi fà piacere...

    RispondiElimina
  26. Francesco questa ricetta mi piace un sacco ed è anche abbastanza semplice e veloce da fare.Bravo!!

    RispondiElimina
  27. Niente male!!!! Adoro le pizze rustiche e non mancano mai nei miei buffet,e questo abbinamento è sicuramente da provare!!! Ciao e buona giornata!!!!

    RispondiElimina
  28. Molto interessante questa ricetta, da appuntare e preparare per i prossimi pic nic primaverili!!

    RispondiElimina

Ciao, se sei arrivato fin qui vuol dire che il mio blog ti è piaciuto, lasciami pure un tuo pensiero, lo custodirò gelosamente nel mio angolo di paradiso...
Se Non hai un profilo e commenti come anonimo per favore firmati, sarò felice di poterti rispondere chiamandoti per nome!
Grazie
Francesco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ti potrebbero interessare...

Il guest Book degli angeli