mercoledì 16 novembre 2011

Cioccolatini con pralina alla cannella



Carissimi Amici, come state? state trascorrendo una buona settimana? io mi auguro di cuore di si. 
Oggi è venuta a trovarmi la mia amica Alice, era tanto tempo che parlavamo di trovarci per pasticciare un po' assieme, ma, non riuscivamo mai a far combaciare i nostri orari, così visto che in questo periodo sono a casa in malattia, abbiamo preso la palla al balzo ed eccoci qui a far cioccolatini.

E' stata davvero una giornata divertente, abbiamo pasticciato bene, e dopo parecchio tempo che le dicevo che il KCC tempera il cioccolato alla perfezione eccomi qui a dimostrarglielo.

Detto questo, prima di passare alla ricetta voglio darvi qualche consiglio, nel caso anche voi decideste di cimentarvi in questa preparazione.
  • Il cioccolato può essere lavorato (sciolto e riscaldato) un numero infinito di volte. E' importante pero che non si raggiungano temperature troppo elevate.
  • Il cioccolato non deve mai venire a contatto con gocce d' acqua e vapore.
  • Lavoriamo il cioccolato preferibilmente quando ci sono giornate soleggiate e secche, perché pioggia e umidità potrebbero renderlo opaco.
  • Se l' ambiente è umido o non abbastanza freddo e fate fatica a sformare i cioccolatini, passate gli stampi qualche minuto in freezer.
  • Gli stampi da cioccolatini, in policarbonato devono essere preferibilmente puliti. Prima dell' uso passateli con cotone idrofilo. Il cioccolato risulterà alla fine piu lucido.
  • Recuperate i residui di cioccolato non utilizzato nelle lavorazioni precedenti grattando accuratamente con una spatola gli stampi e la ciotola. Rimettiamo a fondere i residui raccolti e procediamo nella creazione di nuovi cioccolatini.
Detto questo, passiamo alla ricetta

Ingredienti: per 80 cicoccolatini circa
1 kg di cioccolato fondente al 74%
per la pralina alla cannella:
87 gr di latte intero
7 gr di cannella
175 gr di copertura di cioccolato al 74%
37 gr di cioccolato fondente
34 gr di burro
9 gr di tremolina (in mancanza usate dello zucchero invertito)

Procedimento:
Montiamo il gancio a mezzaluna e versiamo nella ciotola del KCC il cioccolato, impostiamo la temperatura a 50° velocità di mescolamento 1, fino a sciogliere il cioccolato, quando il cioccolato sarà sciolto completamente abbassiamo la temperatura a 30° gradi e continuiamo a mescolare fino a che la temperatura non è segnalata nel display, dopo spostiamo il selettore della temperatura a 32 gradi e aspettiamo che venga raggiunta, continuando a mescolare sempre a velocità 1.

Mentre il nostro aiutante di cucina tempera il cioccolato andiamo a preparare la pralina alla cannella che ci servirà per farcire i nostri cioccolatini; in un pentolino mettiamo a scaldare il latte, appena caldo versiamo dentro la cannella e lasciamo in infusioneper 3 minuti circa, dopo, aiutandoci con un colino filtriamo il tutto e aggiungiamo del latte fino a raggiungere il peso di 87 gr. Mettiamo il latte a scaldare in microonde e appena caldo versiamolo nel cioccolato e mescoliamo con un cucchiao di legno fino a farlo sciogliere completamente 
( se necessario mettiamo la ciotola in microonde qualche secondo per facilitarne lo scioglimento), quando il cioccolato sarà sciolto completamente aggiungiamo il burro e facciamolo incorporare bene, dopo uniamo la tremolina e mescoliamo. La pralina alla cannella è pronta!

Una volta temperato il cioccolato e aver preparato la pralina per farcire i cioccolatini procediamo al confezionamento; versiamo il cioccolato temperato all' interno degli stampi. Con una spatola in metallo spostiamo il cioccolato e pareggiamolo uniformemente. Passiamo un paio di volte la spatola sullo stampo per togliere il cioccolato in eccesso, che faremo cadere in un vassoio pulito per recuperarlo. Sbattiamo lo stampo sul tavolo, più volte, per eliminare le eventuali bolle d' aria, capovolgiamolo e facciamo colare il cioccolato in eccesso sbattendo più e più volte lo stampo, passiamo nuovamente la spatola sullo stampo per togliere il cioccolato in eccesso. Lasciamo raffreddare. Rigiriamo lo stampo, inseriamo al centro dei " gusci" di cioccolato solidificati il ripieno di pralina alla cannella. ritemperiamo il cioccolato e versiamolo sullo stampo fino a coprire completamente i bordi delle sagome. Sbattiamo lo stampo sul tavolo, più volte per eliminare le eventuali bolle d' aria. Lasciamo raffreddare. Quando la base dello stampo apparirà trasparente, i cioccolatini sono pronti da sformare. Rovesciamo lo stampo sbattendolo sul tavolo con un colpo secco per "liberare" i cioccolatini.

 

Ecco che in un lampo i nostri cioccolatini sono pronti, non ci resta che disporli su un vassoio e portarli in tavola, o perchè no, sistemarli in una graziosa scatola e regalarli ai nostri amici per Natale.
Un abbraccio a tutti

Con affetto
Francesco

11 commenti:

  1. mannaggia...questo e' un attentato alla linea....
    bellissimi...anzi perfetti!

    RispondiElimina
  2. Francesco caro come stai?? i cioccolatini sono favolosi me ne prendo un paio, anche io ho la stessa forma bellissimi i tuoi e sicuramente ottimi !!
    Li farò al più presto!! un'abbraccio Anna

    RispondiElimina
  3. Perfetti!!! come tutte le cose che fai

    RispondiElimina
  4. bravo! anzi di più!!!! mi piace il cioccolato fondente, mi piace molto la cannella...quindi un connubio formidabile, saranno buonissimi

    RispondiElimina
  5. idee davvero imteressanti per lavorare il cioccolato..e magari fare qualche regalino di natale!

    RispondiElimina
  6. @ Nonna Papera, altro che attentato, sono già finiti uffa!!
    Un abbraccio

    @ Anna cara, sto un po meglio, ma ancora non del tutto o per lo meno non come vorrei...
    Prova a farli, trovo che la pralina dentro sia davvero molto buona...
    Baciotti

    @ Titty, grazie sono davvero felice che ti piacciono..
    Baci

    @ mamanluisa, grazie per il tuo complimento!! e per la tua visita
    Un abbraccio
    Francesco

    @ sulemaniche, in effetti a natale non si sa mai cosa regalare...
    Un abbraccio e un bacio
    Francesco

    RispondiElimina
  7. questi sono davvero carini e golosi...
    domanda come si possono fare con il bimby..?!
    lia

    RispondiElimina
  8. @ Lia carissima, hai proprio scritto bene!! sono molto golosi...
    Si potresti anche farli nel bimby, prova a fare cosi;
    Metti 300 gr di cioccolato nel boccale del bimby e lo triti 8 sec. vel. 7. Fondi il cioccolato 3 minuti a 50° vel. 3. Apri il boccale, distribuisci con l' aiuto della spatola il cioccolato che si è addensato e continui a mescolare per 3 min. 50° vel. 3.
    Per un temperaggio ottimale però ti servirebbe un termometro...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. prendo nota della diritta che mi hai dato ...in settimana voglio provarli a farli anche io non mi sono mai cimentata nei cioccolatini ... e i tuoi mi hanno colpito subito..
    grazie francesco
    lia

    RispondiElimina
  10. buoni da morire ;-D
    Felice di averti scoperto
    Buon Natale dalla mia cucina

    RispondiElimina
  11. @ Zagara, sono felice che ti piacciono!!
    Buon anno!!

    RispondiElimina

Ciao, se sei arrivato fin qui vuol dire che il mio blog ti è piaciuto, lasciami pure un tuo pensiero, lo custodirò gelosamente nel mio angolo di paradiso...
Se Non hai un profilo e commenti come anonimo per favore firmati, sarò felice di poterti rispondere chiamandoti per nome!
Grazie
Francesco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ti potrebbero interessare...

Il guest Book degli angeli