sabato 15 gennaio 2011

Liquore alla liquirizia


Carissimi amici, come ogni anno anche questo Natale, i miei regali sono stati fatti in casa e questo liquore è stato uno di quelli...la ricetta è di Erika alias 6maggio che l' ha gentilmente messa a disposizione di chi come me aveva voglia di provarla.
Che dirvi questo liquore è buonissimo ed è stato apprezzato da tutte le persone a cui l' ho regalato...è semplicissimo da preparare ed è anche un ottimo digestivo a fine pasto...l' unico accorgimento da avere è quello di servirlo freddissimo!!

Eccovi la ricetta:

Ingredienti: per 1,500 lt di liquore
70g di liquirizia pura tipo tabù
600g di zucchero
600g di acqua
200g di alcool buongusto a 95°

Procedimento:
Inseriamo nel  boccale la liquirizia e lo zucchero e polverizziamo partendo dalla  vel. 3 fino ad arrivare a vel. turbo per 30 secondi.
Aggiungiamo l' acqua e cuociamo  40 min. 100° vel 1, scaduto questo tempo cuociamo altri 5 min. temp. varoma vel. 1.
Lasciamo raffreddare completamente il liquore nel boccale, dopodichè Aggiungiamo l' alcool e mescoliamo 1 min. vel 3, travasiamo il liquore nelle bottiglie e riponiamo in frigo.

Il liquore è pronto!! 
 Può essere gustato già dopo qualche ora di riposo ma vi consiglio di aspettare 24 ore prima di assaggiarlo...
Servito freddo è delizioso!!



Spero Vi piaccia!!


Un abbraccio

Francesco

9 commenti:

  1. Io adoro la liquerizia e credo che sarebbe un suicidio avere in casa questa delizia ma allo stesso tempo vorrei provarlo..e se io sono una di quelle che non ha il bimby???..come dovrei fare?..
    Buonissimo Francesco!!!..ciao e buon WE! Morena

    RispondiElimina
  2. ne faccio anch'io uno simile al tuo e ti assicuro che la liquirizia è sempre apprezzata. Un abbraccio, ciao ciaoo

    RispondiElimina
  3. Oohh da svenimento..io adoro il liquore alla liquirizia! Mi aggiungo tra i tuoi sostenitori..se ti va vieni a trovarmi..
    Zia Dada

    RispondiElimina
  4. Bravissimo Francesco le cose fatte in casa sono le più buone!
    Buonissimo il liquore!!
    ma gli angioletti che cadono sono fantastici!
    Complimenti per tutto
    un bacione
    buon fine settimana Anna

    RispondiElimina
  5. @ Morena carissima, come spesso dico io tutto si può fare anche senza bimby, se tu volessi fare questo liquore a casa procedi così; polverizzi la liquirizia e lo zucchero nel robot con le lame o nel frullatore, poi prendi la polvere ottenuta, la versi in un pentolino e aggiungi l' acqua e cuoci per il tempo indicato nella ricetta mescolando spesso.Poi fai raffreddare e aggiungi l' alcool..vedrai non è difficile...
    Un abbraccio e grazie della tua visita...
    baci

    RispondiElimina
  6. @ Ines, grazie per la tua visita...
    Un abbraccio

    @ ZiaDada, grazie per esserti unita ai miei sostenitori...
    ricambio con molto piacere...
    bacio

    @ Anna cara, hai visto gli angioletti che carini che sono? ma ho in servo una grande sorpresa per voi...
    Aspettate e vedrete!!
    Grazie come sempre del tuo graditissimo messaggio
    Baci

    RispondiElimina
  7. ma ma ma...sbaglio o hai cambiato look?...beello..più chiaro...!!Bravo..Grazie per le dritte, prendo nota della lavorazione senza bimby!

    ciao ciao!

    RispondiElimina
  8. @ Morena, non ti sbagli!! ho cambiato look, direi che ci voleva proprio...adesso è anche tutto più chiaro!!
    Mi raccomando se provi il liquore fammi sapere...
    ci tengo al tuo giudizio!!ù
    Un abbraccio
    Francesco

    RispondiElimina
  9. Ciao Francesco, questo liquore m'ispira mooltooooooo:) seguirò le indicazioni che hai riportato per farlo senza bimby! Grazie alla prossima!

    RispondiElimina

Ciao, se sei arrivato fin qui vuol dire che il mio blog ti è piaciuto, lasciami pure un tuo pensiero, lo custodirò gelosamente nel mio angolo di paradiso...
Se Non hai un profilo e commenti come anonimo per favore firmati, sarò felice di poterti rispondere chiamandoti per nome!
Grazie
Francesco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ti potrebbero interessare...

Il guest Book degli angeli