mercoledì 14 luglio 2010

Tagliolini al limone con pistacchi di bronte e pesto alla genovese





Carissimi amici, voglia di fresco, di piatti veloci e di gusto!!
Quest'oggi voglio proporvi una variante dei tagliolini al limone, resi più freschi dal pesto alla genovese e impreziositi dai pistacchi di bronte, che danno quel tocco di croccantezza in più a questo piatto.

Ingredienti: per 2 persone
250 gr di tagliolini freschi all'uovo
200 gr di panna fresca
100 gr di pistacchi di bronte
3 limoni verdelli di Sicilia
1 cipollina fresca
1 cucchiaio di pesto alla genovese
40 gr di olio EVO
4 foglioline di basilico fresco per decorare

Procedimento:
Nel boccale inseriamo i pistacchi e tritiamo 2 sec. vel 6 e mettiamo da parte.
Mettiamo sul fuoco una pentola d'acqua saliamo e portiamo a bollore.
Affettiamo la cipollina e versiamola in un tegame aggiungiamo l'olio e rosoliamo per qualche minuto, uniamo la panna, aggiungiamo i pistacchi (lasciandone qualcuno da parte per la decorazione) e lasciamo sobbollire per qualche minuto, spegniamo saliamo e pepiamo leggermente.
Mentre aspettiamo che l'acqua bolle, preleviamo con un pelapatate la buccia di due verdelli e tagliamola a julienne, quando l'acqua bolle versiamo i tagliolini e la buccia dei verdelli e cuociamo per 4 min. Scoliamo la pasta con le bucce e versiamola nel tegame con la panna, aggiungiamo il pesto e saltiamo qualche minuto a fiamma vivace.

Tagliamo il restante verdello a fettine e disponiamolo in maniera circolare nel piatto, sovrapponendolo leggermente, adagiamo sopra i tagliolini, decoriamo con i pistacchi tritati una fettina di limone e il basilico fresco, pepiamo leggermente e portiamo in tavola.

Il piatto è pronto!!



I vini consigliati dall' enologo Calogero Statella sono:

Un bianco piuttosto delicato, non aromatico, e non eccessivamente acido, con una struttura non possente ma neanche troppo esile.

  • Verdicchio dei Castelli di Jesi
Cantine consigliate: Gioacchino Garofoli - Bucci - Zaccagnini

  • Soave classico
Cantine consigliate: Leonildo Pieropan - Suavia - Gini

Buon appetito a tutti

Francesco

6 commenti:

  1. Bravo Francesco subito copiata mi piace tanto l'abbinamento che hai fatto e quella croccantezza dei pistacchi che io adoro tantissimo e metto ovunque...bravo e buona giornata

    RispondiElimina
  2. Bellissimo questo piatto fresco e solare!!
    da provare ^_^
    baci assolati Anna

    RispondiElimina
  3. Ciao! grazie mille per il portafortuna!! anche tu sei sempre gentilissimo!!!
    Ci piace proprio questo primo piatto: leggero e molto fresco e certamente dal sapore curioso! tutti sapori che ci piacciono molto e una ricetta perfetta anch eper chi non ha molto tempo a pranzo!
    un bacione

    RispondiElimina
  4. Bella ricetta,in onore dei miei primi 100 sostenitori ho creato la mia prima raccolta: La Cuisine en Rose …. http://biscottirosaetralala.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. Bravissimo caro, sono così freschi e delicati!!! davvero sfiziosi...bravissimo, 10 e lode...se ti fa piacere sul mio blog ho un premio per te!!! a presto e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  6. Grazie infinite a tutti!!
    per aurore, spero di poter partecipare al tuo contest, l'idea del rosa mi alletta molto!!

    Luciana ho commentato sul tuo post grazie del pensiero.
    Baci a tutti!!
    Francesco

    RispondiElimina

Ciao, se sei arrivato fin qui vuol dire che il mio blog ti è piaciuto, lasciami pure un tuo pensiero, lo custodirò gelosamente nel mio angolo di paradiso...
Se Non hai un profilo e commenti come anonimo per favore firmati, sarò felice di poterti rispondere chiamandoti per nome!
Grazie
Francesco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ti potrebbero interessare...

Il guest Book degli angeli